2 Persone
15 minuti

Perché l’essenza della felicità si può trovare in poco più di un paio di metri quadrati:
nel letto, il sabato mattina, in mezzo a noi due, che ad occhi aperti ed increduli ti continuiamo a guardare da ore mentre tu dormi e ti dimeni.
E la Pela accoccolata ai nostri piedi che fa le fusa.

13100917_10209477422482215_4956767863044253322_n

Noi

Ma come tutte le belle storie anche questa ha avuto il suo inizio, oramai un bel po’ di tempo fa, ma non la comincerò con il tradizionale “C’era una volta” perché quello che c’era allora, fortunatamente, c’è anche adesso, e forse ancora di più!

I ricordi di noi che animano questa storia  sono tanti e tra questi le nostre prime cenette in casa, quando ancora non ne avevamo una nostra.
Ai fornelli ci stava rigorosamente lui, io sapevo fare ben poco allora, se non mangiare voracemente!

 

Ma non vi aspettate piatti eleganti, sofisticati e ben impiattati ….non ci pensavamo neanche a queste cose, il food non andava ancora di moda!!

frittata

Frittata di verdure

E allora largo alla sostanza, a qualcosa che potesse saziarci velocemente, ma con gusto!
Ricordo che il mio compito era quello di apparecchiare la tavola e sbattere le uova, poi mi sedevo ed aspettavo che lui mi servisse rigorosamente metà della frittata.

Ancora adesso, nonostante la mia abilità in cucina sia migliorata, il mago delle frittate rimane assolutamente lui!

 

La frittata di verdure è proprio una ricetta svuota frigorifero:
verdure, formaggi e qualche ritaglio di affettato.

Vi posso solo dire che gli ingredienti che proprio non mancavano mai nella nostra frittata erano la cipolla e le zucchine, oltre al formaggio grattugiato.

Chissà se questo piatto piacerà al nostro Libero;
dopo avergli raccontato la storia della frittata di verdure sicuramente il suo papà la cucinerà con lo stesso amore anche per lui.

 

Ingredienti:
4 uova
1 zucchina
1/2 melanzana
1/2 peperone giallo
1/2 peperone rosso
1 cipolla rossa
formaggio grattugiato
spezie

Procedimento:In una larga padella antiaderente fate appassire dolcemente la cipolla nell’olio, sfumando prima con del vino bianco e poi aggiungendo un mestolo di acqua.
Tagliate le verdure in pezzi non troppo piccoli perché è piacevole sentire la consistenza delle varie verdure nella frittata.
Aggiungetele in padella facendole saltare se volete con un po’ di salsa di soia e spezie varie come il curry o la curcuma.
Regolate di sale.
Nel frattempo sbattete le uova in un recipiente piuttosto grande perché le verdure, una volta cotte, le aggiungerete alle uova insieme ad una generosa manciata di formaggio grattugiato.
Mescolate bene e poi versate il composto di nuovo nella padella.
Coprite con il coperchio per alcuni minuti poi toglietelo.
Girate la vostra frittata fino a concludere la giusta cottura

 

Categoria: Secondi   Tags:, , , , , ,