Persone
10 minuti

Gennaio 1 mese dell’anno:
buoni propositi, progetti, attese e novità per questo 2016 bisestile.

Ho riflettuto molto se scrivere questo capitolo estremamente intimo ma altrettanto gioioso della mia vita ma poi, per causa di forza maggiore il cibo, il buono è sano mangiare, si è insinuato prepotentemente anche in questa mia storia.

E’ arrivata l’ora di iniziare a preparare il nido.
La sua cameretta, il peluche con il quale lo immagini abbracciato mentre dorme, l’odore di borotalco e le prime scarpine.
Si, ma tutto deve prima partire da me, e una buona e sana alimentazione è  il punto di partenza per la cura ottimale del nido.
Non faccio altro che consolidare ed arricchire l’ideale di cibo  che nell’ultimo anno è entrato, ormai, nella nostra routine alimentare, godendomi così l’ultima parte di questo lungo viaggio sempre con il sorriso della scoperta.

 

biscotti integrali agli agrumi

Biscotti integrali agli agrumi

 

E allora spazio alle farine integrali o antiche, frutta e verdura di stagione, zuccheri naturali, cereali e legumi.
Senza mai rinunciare al gusto di mangiare, cucinare e sperimentare per soddisfare quelle inaspettate voglie che ogni tanto si presentano!
Perché il cibo per me sarà sempre allegria, amicizia e passione.
A maggior ragione in questo emozionante periodo fatto di aspettative e scoperte.

Questi biscotti integrali agli agrumi nascono, infatti, dalla voglia di quel dolcetto che mi prende sempre la sera dopo cena sul divano davanti la tv, ma anche nel pomeriggio davanti al pc, o la mattina a colazione, o come sfizio per concludere il pranzo….quindi spesso!

Ingredienti:
300gr farina di farro
100gr zucchero di canna grezzo
120 gr di burro
1 uovo
scorza di una arancia BIO
pizzico di sale
marmellata di Kumquat senza zuccheri aggiunti

Procedimento:
Setacciate la farina con un pizzico di sale all’interno di una capiente ciotola.
Aggiungete lo zucchero, la scorza di una arancia grattugiata e mescolate.
Incorporate l’uovo intero e il burro ammorbidito a pezzetti.
Lavorate l’impasto velocemente con le mani, formate una palla e lasciatela riposare per circa 30 minuti.
Nel frattempo accendete il forno a 180°.
Io ho dato la forma di mezzelune perché mi rimane più semplice:
usando un coppapasta ho ricavato dei dischetti, riempito con un cucchiaino di marmellata, e richiuso con un altro disco, come per fare i ravioli.
Ma voi potete farli come vi torna più comodo.
Inoltre ho utilizzato la marmellata di Kumquat senza zuccheri aggiunti che ho fatto io.
Ma anche qui piena libertà, riempiteli con ciò che più vi piace.
Cuocete per circa 10 minuti.

Categoria: Dolci   Tags:, , , , ,