4 Persone
40 minuti

Questa ricetta mi è stata regalata dalla mia amica Enza, affezionata a questo piatto tramandato da sua nonna della Basilicata.


Ingredienti:
4 Carciofi freschi;
Pane raffermo;
Latte;
1 Uovo;
Pinoli;
Acciughe;
Uva passa;
Pangrattato.

Procedimento:
Pulire i carciofi delle foglie esterne, i quali dovranno essere possibilmente freschi  e teneri.
Preparare il ripieno con il pane bagnato nel latte,ne bastano 2 fette , ben strizzato. Aggiungere una manciata di pinoli e un pò meno di uva, un cucchiaio di capperi dissalati, 3 filetti d‘acciuga e un uovo intero.
Mescolare per bene il tutto aggiungendo il pepe e se volete uno spicchio d’aglio.
Inserire il composto all’interno dei carciofi, adagiateli in una pirofila da forno, spolverateli con del pan grattato ed un filo d’olio.
Infornate per circa 40 minuti, poichè la cottura è piuttosto lunga vi consiglio di aggiungere un pò d’acqua o vino se vedete che si attaccano troppo alla teglia.
La quantità degli ingredienti del ripieno è soggettiva, potete aggiungere o togliere gli ingredienti che preferite……..ma non saranno carciofi originali lucani!!!

Categoria: Contorni   Tags:, ,